05
Gen

0

OSPEDALE di KIIRUA

Attrezzature ospedaliere per Ospedale di Kiirua:

Nel vicino villaggio di Kiirua sorge un ospedale con annesso dispensario gestito con immenso amore e totale dedizione da Suor Maria Pia e le sorelle della congregazione delle Suore di Santa Teresa del Bambino Gesù, con cui c’è, fin dagli anni di missione di padre John, un bellissimo rapporto di collaborazione ed aiuto vicendevole.

Il St. Theresa’s Mission Hospital, costruito negli anni dalle Suore, era un piccolo ospedale per il quale è stato avviato nel 2008 un ambizioso programma di ristrutturazione ed ampliamento, sostenuto in primis dall’associazione onlus Trame Africane (www.trameafricane.org), che lo hanno fatto divenire rapidamente un riferimento per i villaggi vicini e per gli abitanti di tutta la regione del Meru. Due nuove sale operatorie, la sala parto, il pronto soccorso, nuovi reparti per la degenza dei malati, il dispensario con moderni ambulatori medici, il centro vaccinazioni, la radiologia e il laboratorio di analisi cliniche sono gli interventi finora portati a termine. Il nostro contributo si è concretizzato attraverso l’invio di un container, via nave, pieno di letti, attrezzature e materiale sanitario vario generosamente fornito dall’Ospedale S.Croce e Carle di Cuneo e da altri generosi benefattori del settore che si sono uniti all’associazione Kairune.

Le elevate spese di spedizione e sdoganamento del container ci richiederanno un ulteriore sforzo economico, che speriamo di poter sostenere con ulteriori attività dell’associazione e il vostro generoso aiuto

Data 26.12.2010
Il container è arrivato a Kiirua, Suor Maria Pia ringrazia tutti di Cuore.

Di seguito troverete la lettera inviata da Pasquale: presidente di Trame Africane

Carissimo Gianfranco,
come forse già sai sono appena tornato dal Kenya dove ho rifatto, e tu mi puoi capire, il mio pieno di gioia. L’ospedale, dove spero presto arriveranno le tante attrezzature che avete donato tu ed i tuoi amici, è sempre più bello e, soprattutto, diventa sempre più un riferimento per le popolazioni di Kiirua, Machaka e di tutta la regione del Meru.
E’ incredibile, da gennaio ad ottobre il numero egli interventi e delle nascite è più che raddoppiato. Negli ultimi tempi si sono raggiunte ogni mese punte di 150/160 nascite e sono stati effettuati più di 120 interventi chirurgici maggiori, senza considerare i circa 60 cesarei mensili. Sono numeri che sapevamo sarebbero arrivati ma non così in fretta. Dell’Africa si parla sempre delle tante malattie ed epidemie che la devastano dimenticando di dire che ancora oggi una delle principali cause di morte è rappresentata dal parto. Tre volte su dieci muore qualcuno, o il bimbo o la mamma oppure entrambi, e questo, cioè un estremo bisogno di una struttura ospedaliera sicura ed efficiente unito ad un passaparola velocissimo, stanno portando sempre più pazienti e medici a rivolgersi al St. Theresa’s Mission Hospital .
Il lavoro comunque non è finito. Come da programma infatti stiamo completando la ristrutturazione del dispensario che sarà terminata entro fine anno. Gli ambulatori medici, il centro vaccinazioni, la radiologia, il laboratorio di analisi e il reparto per la diagnostica, la cura e la formazione dei tantissimi malati di AIDS e TBC riprenderanno il loro posto per lasciare liberi altri reparti da sistemare per i degenti… Avanti Sempre!
Tanta Felicità per l’ospedale ma non solo. Infatti tutti i progetti stanno progredendo, soprattutto le borse di studio che sostengono centianaia di ragazzi alle “primary and secondary school” e, addirittura, 7 ragazzi all’Università…incredibile, fino a qualche anno fa, ma vero.
In allegato ti invio un po’ di foto di quello che è un piccolo segno dell’immensa gratitudine che io, Trame Africane e le Little Sisters of St. therese of the Child Jesus proviamo nei confronti tuoi e della tua associazione….Grazie Grazie Grazie!!!
In attesa di sentirti e, magari, di vederti presto ti saluto con un forte abbraccio.
Ciao
Pasquale

www.trameafricane.org