13
Ott

0

Concerto di Alessandra Rosso

locandina-7-ott-17

CONCERTO PER I BAMBINI DEL MERU KENYA

Giovedì sera 7 ottobre, presso l’Aula Magna del seminario di Cuneo, la pianista Alessandra Rosso ha tenuto un concerto per pianoforte con musiche di Schumann e Beethoven. La bravura della pianista ha permesso al numeroso pubblico di godersi dei brani stupendi, tratti da Arabesque op.18, da Waldszenen op.82 (Scene del bosco) di R.Schumann e la Sonata n.1 op.49 di L. Van Beethoven. Il pubblico presente ha particolarmente gradito l’esecuzione delle musiche, con lunghi e sostenuti applausi alla pianista.

La serata è stata organizzata al fine di reperire fondi di sostegno per aiutare le attività dell’associazione Kairune.Tutto l’incasso ammontante a € 1024,00, detratte le spese, è stato totalmente versato sul c/c dell’associazione.

Al termine della serata, il rappresentante dell’associazione Kairune ha cordialmente ringraziato ed elogiato la pianista Alessandra Rosso per la sua bravura ed ha colto l’occasione per ricordare ai presenti l’impegno ed il sostegno per i bambini del Meru che Alessandra da anni porta avanti.

7 OTTOBRE ore 20,45 Aula Magna del Seminario Vescovile CUNEO (via Amedeo Rossi, 28) CONCERTO per i bambini kenyoti della Don Cugnod Primary School

Alessandra ROSSO 

allieva di Maria Golia, ha studiato poi con Leonardo Bartelloni e si è diplomata come privatista, presso il conservatorio “A. Boito” di Parma, sotto la guida del M° Roberto Cappello, di cui ha seguito i corsi di perfezionamento. Dal 2004 continua a Napoli l’approfondimento del repertorio solistico con la pianista Laura De Fusco, allieva del grande didatta Vincenzo Vitale. Ha ottenuto il 1° Premio Assoluto al Concorso Nazionale di Bobbio (PC) edizione `96 ed il 1 ° Premio al Concorso Internazionale di Casarza Ligure (GE) edizione`99. Ha inoltre conseguito buone classificazioni in altri concorsi fra cui il Torneo Internazionale di Musica (’96-’98), il Concorso Nazionale Pianistico di Albenga (`96), il Concorso “Trofeo Kawai” di Tortona (`97). Dal 2002 al 2007 ha collaborato come docente di Pianoforte Principale presso il Civico Istituto Musicale di Saluzzo e dal 2003 insegna presso l’Istituto Diocesano di Musica Sacra di Cuneo. E’ docente di Teoria Musicale e Solfeggio presso il Civico Istituto Musicale di Boves. Svolge intensa attività cameristica: ha preso parte alla serie di concerti promossa dall’Orchestra Filarmonica di Torino al fine di portare la musica da camera al di fuori delle sale da concerto. Diversi i concerti liederistici (voce e pianoforte). Suona in formazione stabile con il violoncellista Stefano Pellegrino e il clarinettista Paolo Montagna. Si esibisce per rassegne e manifestazioni in Liguria e, in Piemonte, nell’ambito di “Piemonte in Musica” e “Castelli in Scena”; inoltre per “Società Corale Città di Cuneo”, “Amici della Musica di Bra”, “Amici della Musica di Busca”, “Accademia Filarmonica di Saluzzo”, “Verbania Musica”, “Associazione Culturale Rassegna Musica Torino”, “Opera Munifica Istruzione di Torino”, “Associazione Ippogrifo” presso la Biblioteca Musicale Della Corte di Torino. Esegue periodicamente concerti a favore dei bambini dell’orfanotrofio “La Créche” di Betlemme e dell’ ex St. Francis Children Center di Kairune” (Kenya)